Storia di un corpo ๐Ÿค™๐Ÿผ๐Ÿ’ช๐Ÿผ๐Ÿ‘ƒ๐Ÿป๐Ÿ‘‚๐Ÿผ๐Ÿ‘…๐Ÿ‘„๐Ÿ‘๐Ÿ‘€

IL CORPO รˆ MIO. E NON รˆ MIOIL CORPO รˆ MIO. E NON รˆ MIO

Marina Terragni

martedรฌ 11 aprile 2017

Una delle obiezioni che il fronte pro-utero in affitto oppone piรน spesso al variegato mondo resistente (cattolici, femministe, ambientalisti, anarchici anti-biotech) รจ che una donna รจ libera di fare del suo corpo ciรฒ che vuole: ยซNon si era detto: il corpo รจ mio?ยป. Appunto: il corpo รจ mio, non del mercato che ยซme lo gestisce luiยป, biobusiness che supera i 3 miliardi di dollari, ยซinserimento del ciclo vitale nella logica della mercificazione capitalistaยป (Pietro Barcellona).

Quel corpo che รจ mio non รจ mai del tutto mio. รˆ sempre anche di qualcun altro. รˆ un corpo-io che nasce vive e muore impigliato in una fitta rete di relazioni che lo fanno essere, e senza le quali non consisterebbe. Prima tra tutte quella con la madre: talmente stretta che il due tra la donna e il figlio si fa indistinguibile dall’uno, e nessun mercato puรฒ tagliarla.

E poi: il corpo sarร  anche mio, ma il figlio che metto al mondo non รจ mio. Un figlio non รจ un oggetto di proprietร , appartiene a se stesso e al mondo. Posso accettarlo e amarlo o posso rifiutarlo, e in quel caso sarร  reso adottabile. Qualcun altro lo amerร . Ma non posso decidere a chi venderlo e nemmeno – sรฌ, ciao – a chi donarlo. Senza, oltretutto, alcuna garanzia sull’acquirente.

Il tempo degli umani in vendita รจ alle spalle, ma minaccia costantemente di tornare.

ยฉ RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...